Le istituzioni pubbliche: promuovere e difendere i valori di cittadinanza – Etica e legalità

Le istituzioni pubbliche: promuovere e difendere i valori di cittadinanza – Etica e legalità

La Fondazione Luigi Einaudi ha presentato tre eventi sul seguente tema “Le istituzioni pubbliche: promuovere e difendere i valori di cittadinanza”, dedicati agli studenti della Regione Siciliana.

Questo ciclo di incontri ha trattato il ruolo di grandi donne e uomini siciliani delle Istituzioni nel promuovere e difendere i valori di cittadinanza, dal rispetto e la fiducia nelle Istituzioni medesime al sostegno della legalità e dell’etica pubblica. I rappresentanti politici hanno doveri di trasparenza e lealtà nei confronti degli elettori, ma allo stesso tempo necessitano degli adeguati spazi di libertà per esercitare la propria attività secondo coscienza.

Ricollegandosi a questa tematica, è stato, poi, presentato il libro “L’eutanasia della democrazia” di Giuseppe Benedetto. Con il moderatore Emanuele Raco si è discusso della riforma costituzionale dell’Art. 68, tematica complessa ma, allo stesso tempo, estremamente rilevante per comprendere l’evoluzione della nostra democrazia.

Primo incontro 2 aprile 2022: i siciliani illustri dell’Assemblea Costituente

Secondo incontro 3 aprile 2022: la stagione politica 92/93 siciliana

Terzo incontro 4 aprile 2022: etica e legalità

Il terzo e ultimo incontro, in continuazione con i due precedenti, ha toccato la tematica nei giorni nostri: possibili modifiche a sostegno della legalità e dell’etica. L’evento si è svolto a Palermo, presso la Sala Gialla dell’ARS, in Piazza del Parlamento, 1.

Il conflitto tra politica e magistratura è manifesto agli occhi dei cittadini, che chiedono profonde riforme a garanzia dei propri diritti fondamentali. Si è discusso di come ritrovare l’antica armonia perduta tra libertà della politica e moralità delle condotte dei suoi membri. La Sicilia è vittima della corruzione di alcuni dei suoi rappresentanti, ma allo stesso tempo lesa da avvisi di garanzia strumentali che incidono sulla libertà di voto dei cittadini. Il confronto tra idee è l’incipit di un nuovo percorso di legalità e rispetto delle Istituzioni.

 

Evento realizzato con il contributo dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Regione Siciliana