Scuola di Liberalismo 2023

Scuola di Liberalismo 2023

Direttrice del Comitato scientifico Prof.ssa Emma Galli.

Coordina l’Avv. Gian Marco Bovenzi.

Le lezioni si terranno in modalità mista: sia in presenza, presso la sede della Fondazione Luigi Einaudi, sia online tramite piattaforma Zoom.

Per eventuali chiarimenti o informazioni aggiuntive, scrivere a [email protected]

Calendario lezioni

  • 16 febbraio: Lorenzo Infantino, I limiti della conoscenza e la libertà individuale di scelta
  • 23 febbraio: Luigi Marattin, Tassazione versus vessazione
  • 2 marzo: Davide Giacalone, Il senso di colpa dell’Occidente
  • 9 marzo: Martina Dlabajova, Quale Europa per i liberali? Quali liberali per l’Europa?
  • 16 marzo: Raimondo Cubeddu, Liberalismo e religione
  • 23 marzo: Ferruccio De Bortoli, La concorrenza immaginaria
  • 30 marzo: Giuseppe Benedetto, La separazione delle carriere e la riforma della giustizia
  • 13 aprile: Alessandro De Nicola, Hume, Ricardo, Smith e i vantaggi del commercio internazionale
  • 20 aprile: Roberto Ricciuti, Il liberalismo in tempi di incertezza
  • 27 aprile: Andrea Cangini, Crisi dell’editoria e crisi della politica
  • 4 maggio: Kathleen Stock, Individual rights and gender identity
  • 11 maggio: Emma Galli e Fabio Padovano, Istituzioni inclusive e istituzioni estrattive
  • 18 maggio: Cinzia Caporale, Liberta individuale e diritti bioetici
  • 25 maggio: Sabino Cassese, Lo Stato in discussione

Iscrizione

La quota di iscrizione è di 100 €

Oltre all’accesso alle lezioni, comprende un omaggio di cinque volumi inerenti la cultura liberale selezionati dalla Fondazione.

 


Edizioni passate