Categoria: I liberali dicono

1 105 106 107 108 109 149 PAG. 1070 di 1486
La vicenda di Pesaro non è la prima, e né sicuramente sarà l’ultima, a provocare la legge e a interrogare le coscienze intorno ai temi della cosiddett [...]
Non lasciatevi trarre in inganno dal titolo, molto low profile, perché in verità quella di Antonio Masala appena pubblicata da Rubbettino è una vera e [...]
Nel regno della percezione si ha un impercettibile senso di disagio. Conta, si dice, quel che la gente sa e pensa. Già, ma sulla base di quali informa [...]
Si consideri il detto «Il pesce puzza dalla testa». Non è sicuro che la crisi che sta attraversando l’Europa, e che i risultati del vertice di Bruxe [...]
È scomparso Girolamo Cotroneo, filosofo italiano, professore emerito di storia della filosofia presso l'Università degli Studi di Messina. La Fondazio [...]
Gli esaltati sono sempre esistiti. Come anche le balle. Non sentivamo il bisogno di chiamarle fake news, anche perché è più breve la definizione itali [...]
Dare un giudizio non partigiano su questo governo non ė facile, prima di tutto perché nelle vene italiche scorre da sempre il sangue della partigianer [...]
La disciplina dei rider, i fattorini delle piattaforme che portano cibo a domicilio, e gli effetti perversi che le leggi spesso creano sono oggetto di [...]
Durante una trasmissione televisiva il filosofo e ami­co Massimo Cacciari ha evocato, davanti al silen­zio dell’Occidente sulla stra­ge dei migranti a [...]
Lo strillo dei giornali è univoco: 5 milioni di poveri, mai così tanti dal 2005. Il governo ha colto gli ultimi dati Istat come conferma della necessi [...]
1 105 106 107 108 109 149 PAG. 1070 di 1486