Dal Manifesto di Ventotene all’Europa Unita: una Memoria per il futuro – Il Manifesto di Ventotene. La rivoluzione europea possibile

Dal Manifesto di Ventotene all’Europa Unita: una Memoria per il futuro – Il Manifesto di Ventotene. La rivoluzione europea possibile

L’iniziativa “Dal Manifesto di Ventotene all’Europa Unita: una memoria per il futuro” si è aperta con un primo ciclo di incontri, che hanno avuto come minimo comun denominatore “Il passato del Manifesto di Ventotene”, in cui è stata analizzata la genesi del documento stesso: sono stati riportati e commentati gli articoli di Einaudi che ispirarono il suo allievo Ernesto Rossi ed Altiero Spinelli nella redazione del Manifesto ed è stata ricostruita tutta la complessa cornice che ha portato i due autori a trovarsi confinati a Ventotene.

Il secondo incontro, dal titolo “Il Manifesto di Ventotene. La rivoluzione europea possibile”, si è svolto in presenza il 2 aprile 2022, alle ore 11.00, presso il Liceo Artistico Statale Michelangelo Buonarroti di Latina. È stato comunque possibile rivederlo sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Fondazione Luigi Einaudi.

Sono intervenuti:

Mario Leone, Direttore dell’Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli e i giovani ricercatori Maria Gabriella Taboga e Oleg Opryshko.

 

Approfondisci il progetto “Dal Manifesto di Ventotene all’Europa Unita: una Memoria per il futuro”

Iniziative per la costruzione di un archivio della memoria storica del Lazio. Realizzato con il contributo della Regione Lazio.