Storia del debito pubblico italiano dal 1970

Storia del debito pubblico italiano dal 1970

La storia del debito pubblico italiano dal 1970 al 2017 raccontata attraverso sei infografiche

“Vale la pena osservare che il debito pubblico è sceso solo con l’arrivo dell’euro”, osserva Davide Giacalone, opinionista e vide-presidente della Fondazione Luigi Einaudi. “E non per caso, ma per il discendere dei tassi d’interesse e un iniziale, sebbene debolissima, consapevolezza. Il resto è una grave responsabilità italoitaliana, che ci ha micidialmente indeboliti. Ovvio che questo riguarda il tempo fin qui. Quello a venire lo vedremo.

 

 

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Campagna elettorale ogni scherzo vale "La campagna elettorale non vuol dire rinunciare alla ragione. Non è Carnevale, ogni scherzo vale". Davide Giacalone analizza miserie di partiti e politici durante la raccolta voti...
Il partito della spesa pubblica In questa fase di crescita asfittica, gli iscritti al partito della spesa aumentano. Sono, infatti, sempre più numerosi coloro che ritengono che uno Stato che spende possa essere l...
E lui non paga. Lo Stato e i (lunghi) tempi di pagamento L'Italia e i (lunghi) tempi di pagamento della PA: le conseguenze, la proposta e il confronto con gli altri Paesi europei (a cura di Davide Giacalone e Marco Di Eugenio) Italia, l...
Perché il rating fa più paura dello spread Purtroppo la peggiore delle mie previsioni si è avverata. Oramai siamo giunti sull'orlo del baratro, oltre cui non possiamo andare, se vogliamo evitare il commissariamento tipo Gre...