“L’austerità dell’Ue? Un mito. E sui dazi…”

“I mali dell’Italia colpa dell’Europa e degli altri? Una gnagnera insopportabile”. Così Davide Giacalone durante la trasmissione Coffee break dell’11 marzo 2018.

Il giornalista e vice-presidente della Fondazione Einaudi ha spiegato perché quello dell’austerity è un mito e che sugli immigrati le principali responsabilità sono proprio del nostro Paese.

A seguire. due estratti dalla trasmissione

“Colpa dell’Ue? No, dell’Italia…”

I dazi 

Condividi
  • 192
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Ius soli? Piuttosto iniuria soli Contro gli ideologismi idioti, idee della Fondazione Einaudi. Nati da mamme residenti in Italia e cittadini europei. Una riflessione di Davide Giacalone, tutta da leggere Il lin...
Marcello Pera: il Vangelo non c’entra, il Papa fa politica Bergoglio, tradizione cristiana, Concilio Vaticano II e immigrazione: ecco alcuni dei temi affrontati da Marcello Pera nell'intervista pubblicata su Il Mattino del 9 luglio 2017 di...
Ius soli, la visione liberal e quella liberale La cosiddetta legge sullo ius soli, in discussione alla Camera, ha generato, come era prevedibile, accese polemiche non sempre, anzi quasi mai, basate su fatti reali. Che la strume...
La sinistra non ha capito il sentimento popolare L'Italia va a Destra. Una Destra trainata da Salvini, poco ideologica ma con forti (seppur limitati) impegni programmatici. Uno di questi, forse il principale, è quello che concern...