I settori economici dove c’è più corruzione

Corruzione, il 57% dei casi riguardano gli appalti pubblici. A seguire, le autorizzazioni con il 12%.
 
Tradotto, nei Paesi dove lo Stato è più presente nell’economia ed è maggiormente regolatore dell’attività economica, aumentano i casi di corruzione.
 
Ecco alcuni dati Ocse sulla base di 427 casi di corruzione internazionale, relativi al periodo 1999-2013
 
Per saperne di più, vai qui 
Condividi
  • 14
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Le mani dei burocrati sui nostri affetti Il Consiglio di Stato è stato chiaro: le prime unioni civili si potranno celebrare prima di Ferragosto. Bene, qualunque cosa si pensi della legge Cirinnà, non aveva molto senso che...
Lo Stato occupa il mercato e lascia a secco le imprese, 7 dati da sapere L'ultimo studio della Cgia di Mestre offre una rappresentazione drammatica del rapporto tra aziende e Stato. Troppi fornitori costretti a lavorare per la Pa, che se ne approfitta. ...
Cartelle gonfiate, come possiamo fidarci del Fisco? Molti contribuenti hanno ricevuto cartelle gonfiate, per la Tari, perché i comuni «per sbaglio» hanno calcolato la superficie tassabile due volte, prima per l'alloggio comprese le ...
O concorrenza o caverna. Ecco perché la competizione ci rende molto più civili La scienza progredisce tramite la più severa competizione tra idee; la democrazia è competizione tra proposte politiche; la libera economia è competizione di merci e servizi sul me...