Fisco complicato, Italia prima in Ue, terza nel mondo

Fisco complicato, Italia prima in Ue, terza nel mondo

Il Fisco italiano è tra i più esosi, ma anche tra i più complicati al mondo. È quanto emerge da una ricerca della Tfm group, società multinazionale attiva nel campo della consulenza fiscale ed assicurativa

Lo studio è basato su 94 ordinamenti tributari e su 4 parametri

Motivi? Il peso della burocrazia, l’insieme di sigle e norme poco chiare o facilmente interpretabili e i continui cambiamenti normativo-tributari.

In un’infografica abbiamo raccontato dati salienti e curiosità dello studio. 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Iva, ci toccherà la stangata La Commissione europea sposta al maggio del 2018 la lettera con cui chiederà all'Italia una manovra correttiva di 0,2 punti di Pil, pari a 3,5 miliardi per modificare la nostra leg...
Terremoto, gli immobili non vanno oberati di tasse Il crollo di alcuni vetusti edifici, nel centro di Casamicciola, sfaldati in conseguenza di un terremoto di magnitudo modesta, dovrebbe far capire che gli immobili non sono solo un...
La flat tax? Non è populista, ma rivoluzionaria Antonio Martino, allievo di Milton Friedman, spiega i benefici dell'aliquota unica in questa intervista televisiva del 7 febbraio 2018 
Tasse sulla casa: Tasi e Imu ci hanno impoverito due volte La patrimoniale ordinaria che Susanna Camusso vorrebbe, esiste già. Cade sugli immobili e vale 22 miliardi, pari all'1,3% del Pil. La sostituzione dell'Imu all'Ici attuata dal gove...