Carte liberali, suggestioni dagli archivi della Fondazione Luigi Einaudi – Archivio PLI, Direzione provinciale di Caserta e Archivio PLI, Direzione regionale Toscana

1,2 – Elenchi di iscritti alle sezioni liberali di Capua e Mondragone, 1953-1954.

Dagli elenchi si evince la composizione sociale dei tesserati liberali nei paesi di una tipica provincia agraria nei primi anni Cinquanta: non solo professionisti e agrari ma anche contadini, studenti, casalinghe. La conservazione di questi documenti si deve alla particolare cura prestata da due segretari provinciali di Caserta. Michelangelo Pepe e Franco Compasso, fra anni Cinquanta e Sessanta.

(Serie 2 Direzione provinciale, b. 1, fasc. 1 “Sezione di Capua” e fasc. 24 “Mondragone”)

 

3 – Verbale di assemblea della sezione di Casola, 9 novembre 1952.

(Serie 2 Direzione provinciale, b. 1, fasc. 5 “Casola”)

 

4 – Rendiconto economico delle spese sostenute per la campagna elettorale 1953 dalla sezione di Casola, 13 giugno 1953.

(Serie 2 Direzione provinciale, b. 1, fasc. 5 “Casola”)

 

5 – Giovanni Malagodi, segretario generale del PLI, ai dirigenti provinciali del partito e della Gioventù liberale, 18 marzo 1961.

Malagodi fissa i punti fermi della sua azione politica e della sua visione ideologica liberale mentre è in corso nel Paese il dibattito sulla cosiddetta “apertura a sinistra” e richiama due importanti scritti di Luigi Einaudi. Questo importante documento è stato rinvenuto nell’archivio di una struttura periferica del partito e non in quello di Giovanni Malagodi.

(Serie 2 Direzione provinciale, b. 1, fasc. 26 “Circolari della Segreteria generale del Partito liberale italiano”)

 

6 – «PL Posizione Liberale», a. II, n. 16 bis, maggio 1968

Foglio volante liberale per le elezioni politiche 1968.

(Serie 3 Sezione di Firenze, b. 7, fasc. 1 “Il Partito liberale italiano a Scandicci dal 1965 al 1969”)

 

7 – Registrazione di un convegno liberale, Firenze, 24 marzo 1981.

Il fascicolo contiene gli atti di altri convegni tenuti a Prato, Grosseto e Arezzo nella primavera 1981.

(Serie 1 Direzione regionale Toscana, b. 2, fasc. 6)

 

8 – Manifesto pro NATO della Sezione liberale di Scandicci, senza data [ma maggio 1968].

(Serie 3 Sezione di Firenze, b. 7, fasc. 1 “Il Partito liberale italiano a Scandicci dal 1965 al 1969”)

 


Evento Carte liberali, suggestioni dagli archivi della Fondazione Luigi Einaudi