La flat tax? Non è populista, ma rivoluzionaria

Antonio Martino, allievo di Milton Friedman, spiega i benefici dell’aliquota unica in questa intervista televisiva del 7 febbraio 2018 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Tasse, perché nessuno le diminuisce Meno imposte e meno tasse, una speranza piuttosto diffusa. In campagna elettorale è la promessa di tutti. In diversi poi sostengono di esserci realmente riusciti, anche se i benefi...
La Flat Tax? Serve ai contribuenti e pure allo Stato Il Sole 24 Ore in un articolo sulle promesse elettorali senza copertura sostiene che la flat tax proposta da Berlusco Ma la flat tax berlusconiana, ha una aliquota base del 25% e n...
Deficit: imposta diffusa, invisibile e “a scoppio ritardato” Così Antonio Martino definiva il deficit nel libro Semplicemente liberale (2004) Dovremmo attenderci una crescita del deficit pubblico nel tempo come strumento di finanziamento de...
Il fruttivendolo e il fisco strumento del clientelismo Brano estratto da Lo Stato canaglia (2009) di Piero Ostellino Una signora entra dal fruttivendolo e chiede un po’ di prezzemolo. Trattandosi di una cliente, il fruttivendolo gli...