Fisco complicato, Italia prima in Ue, terza nel mondo

Fisco complicato, Italia prima in Ue, terza nel mondo

Il Fisco italiano è tra i più esosi, ma anche tra i più complicati al mondo. È quanto emerge da una ricerca della Tfm group, società multinazionale attiva nel campo della consulenza fiscale ed assicurativa

Lo studio è basato su 94 ordinamenti tributari e su 4 parametri

Motivi? Il peso della burocrazia, l’insieme di sigle e norme poco chiare o facilmente interpretabili e i continui cambiamenti normativo-tributari.

In un’infografica abbiamo raccontato dati salienti e curiosità dello studio. 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Iva, ci toccherà la stangata La Commissione europea sposta al maggio del 2018 la lettera con cui chiederà all'Italia una manovra correttiva di 0,2 punti di Pil, pari a 3,5 miliardi per modificare la nostra leg...
Flat tax? Può essere una soluzione a patto che… Carlo Cottarelli, sulle pagine della Stampa, analizza luci e ombre della flat tax Quasi tutti i principali partiti politici dicono di voler tagliare le tasse, ma il centro destr...
Il fisco sta benone, sono i contribuenti a passarsela male Questa settimana il ministero dell'Economia ha pubblicato i dati ufficiali sull'andamento delle entrate tributarie erariali per i primi undici mesi dell'anno. Ebbene le nostre t...
La lezione di Adam Smith per Trump Alla buon'ora, Donald  Trump ha annunciato la sua grande proposta di riforma fiscale. Questi disegni di legge vanno presi «cum grano salis»: un conto è come si parte, un altro c...