Costituzionalismo liberale e la Carta del 1948: perché non è più la più bella del mondo

Conferenza del professore Giovanni Guzzetta promossa nell’ambito della Scuola di Liberalismo 2014.

Costituzionalismo liberale e la Carta del 1948: perché non è più la più bella del mondo, Roma 17 gennaio 2014 

Sono intervenuti: Saro Freni (coordinatore della Scuola di Liberalismo di Roma), Giovanni Guzzetta (professore).

Tra gli argomenti discussi: Cattolicesimo, Comunismo, Costituente,Costituzione, Dc, De Gasperi, Democrazia, Diritto, Economia, Italia, Laicita’, Lavoro, Liberalismo, Partiti, Pci, Politica, Religione, Riforme, Stato, Storia.

La registrazione video di Radio Radicale

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Ma è liberale la green economy? Lezione di Renato Cremonesi nell'ambito  della Scuola di Liberalismo 2014 Ma è liberale la green economy?, Roma 20 dicembre 2013 Sono intervenuti: Elvira Cerritelli (componen...
La Costituzione degli Stati Uniti d’America Libro di Giuseppe Maranini a cura di Eugenio Capozzi Nel 1949, dalla cattedra di diritto costituzionale comparato della facoltà di scienze politiche "Cesare Alfieri" di Firenze,...
La cooperazione internazionale quale veicolo di libertà Lezione di Carlo Iorio La cooperazione internazionale quale veicolo di libertà, Roma 31 gennaio 2014  Sono intervenuti: Carlo Iorio (vice presidente della Società europea di ...
Flat tax e Costituzione sono conciliabili? Sta suscitando interesse la proposta di una flat tax (o tassa piatta), di una aliquota del 25 per cento uguale per tutti da applicare alle principali imposte (ma con esenzioni per ...