“DIETRO LA COPERTINA” DEI RIFORMATORI C’È “L’EUTANASIA DELLA DEMOCRAZIA.IL COLPO DI MANI PULITE” – buongiornoalghero.it

“DIETRO LA COPERTINA” DEI RIFORMATORI C’È “L’EUTANASIA DELLA DEMOCRAZIA.IL COLPO DI MANI PULITE” – buongiornoalghero.it

La stagione politica di “Mani pulite” ha profondamente mutato la storia della nostra democrazia, incidendo in modo irreversibile sul rapporto tra poteri dello Stato: uno dei passaggi cruciali è stata l’abolizione dell’autorizzazione a procedere per i membri del Parlamento. Analizzando la riforma dell’articolo 68 della Costituzione, il Presidente della Fondazione Luigi Einaudi Giuseppe Benedetto nel suo libro “L’eutanasia della democrazia. Il colpo di mani pulite”, ripercorre proprio il dibattito del 1992-1993 e traccia una linea netta sull’evoluzione della nostra democrazia. “La rassegna culturale promossa dai Riformatori sardi e intitolata ‘Dietro la copertina’ – che ha già visto la presentazione di tre libri di successo e che terminerà a dicembre – prosegue con un interessante approfondimento sul rapporto tra i poteri dello Stato, con Giuseppe Benedetto, autore del libro edito da Rubettino”, spiega il responsabile della rassegna e della Scuola di formazione politica, Umberto Ticca.

L’appuntamento, nato in collaborazione con la Fondazione Luigi Einaudi, è per il 17 novembre alle ore 17,30 all’hotel Regina Margherita di Cagliari. Dopo i saluti di Pierpaolo Vargiu, l’autore affronterà il tema del suo libro sotto la guida della giornalista Flavia Corda in qualità di moderatrice. Interverranno nel dibattito Stefano Lai (giornalista) e Roberto Deriu (consigliere regionale). Il prossimo appuntamento della rassegna culturale “Dietro la copertina” sarà con Beppe Severgnini e il suo “Neotaliani”. Chiuderà il ciclo di incontri, il 4 di dicembre, Oscar Farinetti con il suo “Never Quiet” Le serate culturali prevedono la partecipazione in presenza (Cagliari, hotel Regina Margherita) secondo le norme di prevenzione Covid vigenti e nella modalità “on line” per chi non potrà essere in sala. Sarà possibile prenotare il posto a sedere scrivendo un messaggio al numero 3488617214. Per poter accedere è necessario essere in possesso di Green Pass.

buongiornoalghero.it