Categoria: uncaffèconLuigiEinaudi

1 2 3 4 5 PAG. 30 di 48
Qualunque sia la struttura formale dello Stato, il potere spetta sempre ad una piccola minoranza   da Maior et sanior pars, in “Idea”, gennai [...]
Lo Stato rispetta tutte le idee, anche quelle più ripugnanti all’uomo libero; ma non tollera che la propaganda delle idee antiliberali assuma forme no [...]
La grande maggioranza degli uomini non pensa colla propria testa. Aderisce al pensiero ed alla volontà altrui. Ma vuole essere persuasa   da [...]
O lo Stato si limita a fare quell’opera che i privati non sono capaci di fare […]; ovvero […] saccheggia la roba altrui, e l’unico risultato è di ecci [...]
Una amministrazione pubblica, che possa spendere senza controllo, è un assurdo da Corriere della Sera, 30 maggio 1922 [...]
Dice l’idea liberale: "L’uomo non è persona libera, autonoma, non è uomo veramente, se non conosci quali debbano essere i giudici naturali del suo ope [...]
Il Parlamento compirà il suo ufficio degnamente se con energia reclamerà che i postulati della giustizia tributaria siano attuati per tutti da Corrie [...]
La società futura sarà la società d’oggi, perfezionata, […] mossa sempre più da sentimenti elevati e spirituali da Corriere della Sera, 8 novembre 19 [...]
… altrimenti, la chiacchiera ucciderà il sistema parlamentare ed instaurerà l’onnipotenza della burocrazia   da Corriere della Sera, 18 agost [...]
Nessun reggimento è più democratico di quello economico, in cui nessuno è sicuro del posto suo […] se non rendendo altrui servigi migliori e più a buo [...]
1 2 3 4 5 PAG. 30 di 48