Carte liberali, suggestioni dagli archivi della Fondazione Luigi Einaudi – Archivio Gioventù Liberale Italiana

1 – Volantini dei liberali bolognesi di protesta contro l’invasione sovietica dell’Ungheria, 5 novembre 1956.

(Serie 5 Congressi, sottoserie Seminari e convegni, b. 25, fasc. 8 ” V Convegno nazionale universitario liberale Firenze 30-31 marzo 1957″)

 

2 – Ada Prospero Marchesini Gobetti a Gian Piero Orsello, vicepresidente del Partito liberale italiano, Torino, 19 febbraio 1956.

La vedova di Piero Gobetti (che firmava con i cognomi dei due mariti avuti) ringrazia per le parole pronunciate da Orsello in occasione della commemorazione del XXX anniversario della morte di Gobetti. In mostra anche il cartoncino dell’iniziativa.

(Serie 11 Carte PLI, sottoserie 1 Segreteria generale, b. 50, fasc. 2 “Commemorazione del XXX anniversario della morte di Piero Gobetti”)

 

3 – Cartella distribuita ai congressisti partecipanti al VI Congresso nazionale della GLI (Chianciano Terme, 20-22 ottobre 1958).

(Serie 5 Congressi, sottoserie 2 VI Congresso, b. 27, fasc. 1)

 

4 – Verbale della riunione della Giunta nazionale della GLI, Roma, 1° febbraio 1970.

Considerazioni sulla conflittualità sociale seguita al c.d. “autunno caldo” e sulla necessita di una politica sociale riformista.

(Serie 3 Giunta nazionale, b. 25, fasc. 19 “Registro di verbali”)

 

5 – “Droga oltre la repressione”, Quaderni GLI, n. 1, 1984

La GLI fu fortemente impegnata a studiare il fortissimo disagio giovanile e il fenomeno della droga di massa proponendo soluzioni articolate e non puramente repressive.

(Serie 1 Segreteria nazionale, sottoserie 3 Pierluigi Barrotta, b. 17, fasc. 6 “Convegno droga 28 giugno – 1° luglio 1984 Palermo”)

 

6 – «La Società Aperta», a. I, n. 1, febbraio 1980.

La copertina e un lungo articolo interno sono dedicati a una disamina comparata, in ottica laicista, delle due nuove leadership religiose mondiali, quella dell’ayatollah Khomeini e del papa polacco Giovanni Paolo II. Il titolo della rivista si rifà all’opera di Karl Popper del 1945 La società aperta e i suoi nemici.

(Serie 1 Segreteria nazionale, b. 1, fasc. 12 “Rivista ‘La Società Aperta’”)

 

7 – “Appello per il Fondo per le libertà”, a firma Giovanni Malagodi, Aldo Bozzi e Valerio Zanone, febbraio 1980.

Una proposta molto articolata per dare corpo a una “Alleanza fra tutti i cittadini che si ispirano agli ideali sociali e liberaldemocratici”.

(Serie 1 Segreteria nazionale, b. 1, fasc. 13 “Fondo per le libertà”)

 

8 – Programma del Convegno nazionale di studi politici “Liberi di scegliere il proprio futuro: nuovi temi di impegno dei giovani liberali”, Roma, 27-28 giugno 1981.

(Serie 1 Segreteria nazionale, sottoserie 3 Paolo Colla, b. 7, fasc. 6)

 

9 – Volantino di convocazione di una manifestazione “contro la repressione e la dittatura in Iran” e divieto della Questura di Roma a svolgere l’evento, febbraio 1984.

La GLI aderì attivamente a uno schieramento ampio di forze sindacali e di sinistra ma senza la partecipazione comunista.

(Serie 1 Segreteria nazionale, sottoserie 3 Paolo Colla, b. 8, fasc. 26 “Manifestazione simpatizzanti Mojedin del popolo iraniano”)

 


Evento Carte liberali, suggestioni dagli archivi della Fondazione Luigi Einaudi