Franco Mattei

Nato a Savona nel 1919.

Laurea in scienze economiche e commerciali.

Capo ufficio studi della Edison dal 1943 al 1954.

Vicesegretario per la politica economi­ca della Confindustria dal 1954 al 1970, Direttore generale fino al 1976.

Nel 1980, diviene membro del Consiglio direttivo e infine Vicepresidente per i rapporti economici.

Presidente della Commissione Industria del Cnel in rappresentanza dell’impren­ditoria privata.

Consigliere e membro del comitato ese­cutivo dell’ABI.

Vicepresidente dell’Isti­tuto bancario italiano, della Pirelli e della Montedison.

Presidente del Coto­nificio Cantoni e della Gemina.

Consi­gliere di numerose società industriali e finanziarie.

Direttore della «Rivista di politica eco­nomica» dal 1958.

Presidente della Fon­dazione Luigi Einaudi per gli studi di politica ed economia e del Centro di ricerca e documentazione.