SCUOLA ‘99 DI LIBERALISMO DI ROMA – X

(29 ottobre 1998 – 10 giugno 1999) 86 iscritti

Luigi Abete, Dario Antiseri, Giuseppe Bozzi, Fausto Carioti, Achille Chiappetti, Stefano D’Anna, Arturo Diaconale, Carlo Galli, Lorenzo Infantino, Teodoro Katte Klitsche de la Grange, Antonio Martino, Antimo Negri (†), Alberto Oliverio, Giovanni Orsina, Gaetano Pecora, Angelo M. Petroni, Franco Rizzo (†), Rodolfo Roselli, Emilia Sarogni, Riccardo Scarpa, Carlo Scognamiglio, don Angelo Tosato (†), Paolo Ungari (†), Valerio Zanone.

Hannah Arendt e il liberalismo: un contributo all’evoluzione dell’idea di libertà.
– Raffaele MARCHETTI – borsa della Fondazione “per la libertà” da £ 1.500.000 e pubblicazione su Behemoth
– Stefano Sacha ADAMO – borsa in memoria di Umberto Tagliacozzo offerta dalla famiglia da £ 1.000.000
– Raquel GARCIA CORTIJO – borsa della Fondazione Bozzi da £ 1.000.000
– Leone VENTICINQUE – borsa della Fondazione Bozzi da £ 1.000.000

Dalla privatizzazione alla liberalizzazione: ricette economiche a confronto per un’economia di mercato nell’era della globalizzazione.
– Arianna PASSARELLI – borsa della European School of Economics da £ 1.500.000
– Claudio Guido GARZARELLI – borsa della Fondazione Valitutti da £ 1.000.000
– Donatella PROTO – borsa della Fondazione Bozzi da £ 1.000.000
– Simonluca DETTORI – borsa della Fondazione Einaudi da £ 500.000
– Sonia DI BATTISTA – borsa della Fondazione Einaudi da £ 500.000

Dalla dichiarazione dei diritti umani ai giorni nostri: mezzo secolo di lotte per affermare la libertà dell’individuo.
– Silvia PITTONI – borsa dell’Associazione Aristotelion da £ 1.500.000
Costituzione, libertà, liberalismo e Stato liberale.
– Alessandro LUCIANI – borsa della Fondazione Einaudi da £ 500.000.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •