La guerra tra Fisco e cittadini. Contenziosi per 33 miliardi

I dati choc del dossier di Fondazione Einaudi e SOS partita IVA

La battaglia tra fisco e contribuenti italiani va avanti da decenni. E le cifre contenute nel Rapporto 2016 del dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia e della direzione della Giustizia Tributaria, analizzate dalla Fondazione Luigi Einaudi e da Sos Partita Iva, sono impressionanti. Alla fine del 2015 risultano pendenti ben 530mila ricorsi, per un valore complessivo di 33,5 miliardi di euro di tasse contestate. E anche se nell’arco di un anno sono stati smaltiti più di 298.313 ricorsi, di progressi se ne vedono ben pochi, perché gli italiani, nel frattempo, ne hanno presentati altri 256.901. Significa che il numero delle cause per fisco è… Il Tempo

ilTEMPO_28.07.16

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Riformare il processo tributario, tutelare la libertà dei cittadini Riformare il processo tributario, tutelare la libertà dei cittadini. L’abolizione dal “solve et repete, ricerca  a cura di Fondazione Luigi Einaudi e di SOS partita IVA In It...
Fisco complicato, Italia prima in Ue, terza nel mondo Il Fisco italiano è tra i più esosi, ma anche tra i più complicati al mondo. È quanto emerge da una ricerca della Tfm group, società multinazionale attiva nel campo della consulenz...
Cos’è l’emergenza giustizia I numeri della Fondazione Einaudi – Quelli pubblicati in questa pagina sono stralci di uno studio in uscita oggi a cura della Fondazione Luigi Einaudi, intitolato “Il costo della (...
Fisco italiano paradossale: guadagnare di più non conviene Il sistema fiscale italiano è meno equo di quanto si creda comunemente. Di fatto non è trasparente né sempre progressivo, cioè risponde in maniera ballerina al principio costituzio...