Dario Antiseri

Originario della città umbra di Spello, si laurea in filosofia nel 1963 presso l’Università di Perugia; ha poi proseguito i suoi studi presso varie università europee sui temi legati alla logica matematica, all’epistemologia ed alla filosofia del linguaggio.

Divenuto libero docente nel 1968 ha iniziato l’insegnamento presso l’Università “La Sapienza” di Roma e l’Università di Siena. È inoltre membro dell’Advisory Board del Centro Studi Tocqueville-Acton.

Dal 1975 al 1986 è stato ordinario di filosofia del linguaggio presso l’Università di Padova mentre, dal 1986 al 2009, ha assunto la cattedra di “Metodologia delle scienze sociali” alla LUISS di Roma per poi ricoprire l’incarico di preside della Facoltà di Scienze politiche della stessa Università tra il 1994 ed il 1998. Nel febbraio del 2002 è stato insignito, assieme a Giovanni Reale, di una laurea honoris causa presso l’Università Statale di Mosca. Collabora stabilmente con il quotidiano Avvenire.

Dario Antiseri ha pubblicato testi didattici di filosofia oltre a testi di divulgazione filosofica e di autori stranieri, in particolare ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Karl Popper.

Originario della città umbra di Spello, si laurea in filosofia nel 1963 presso l’Università di Perugia; ha poi proseguito i suoi studi presso varie università europee sui temi legati alla logica matematica, all’epistemologia ed alla filosofia del linguaggio.

Divenuto libero docente nel 1968 ha iniziato l’insegnamento presso l’Università “La Sapienza” di Roma e l’Università di Siena. È inoltre membro dell’Advisory Board del Centro Studi Tocqueville-Acton.

Dal 1975 al 1986 è stato ordinario di filosofia del linguaggio presso l’Università di Padova mentre, dal 1986 al 2009, ha assunto la cattedra di “Metodologia delle scienze sociali” alla LUISS di Roma per poi ricoprire l’incarico di preside della Facoltà di Scienze politiche della stessa Università tra il 1994 ed il 1998. Nel febbraio del 2002 è stato insignito, assieme a Giovanni Reale, di una laurea honoris causa presso l’Università Statale di Mosca. Collabora stabilmente con il quotidiano Avvenire.

Dario Antiseri ha pubblicato testi didattici di filosofia oltre a testi di divulgazione filosofica e di autori stranieri, in particolare ha contribuito a far conoscere in Italia il pensiero di Karl Popper.