Stato e religioni

Seminario Stato e religioni

Dove: Roma

Quando: 11 gennaio 2012

Relatori: Paolo Bonetti – docente di Bioetica all’Università di Urbino, Luca Diotallevi – docente di Sociologia all’Università Roma Tre, Valerio Di Porto – Unione delle Comunità Ebraiche, Emanuele Fiume – Pastore della Chiesa Valdese, Raffaello Morelli – autore del libro Lo sguardo lungo che tratta il tema di cui si è discusso, Nizar Ramadam – ex editore di Famiglia musulmana  e Valerio Zanone – presidente della Fondazione Burzio di Torino e presidente Onorario della Fondazione Luigi Einaudi di Roma.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Le mani dei burocrati sui nostri affetti Il Consiglio di Stato è stato chiaro: le prime unioni civili si potranno celebrare prima di Ferragosto. Bene, qualunque cosa si pensi della legge Cirinnà, non aveva molto senso che...
Lo Stato si affidi ai cittadini e non a regioni o province "Gli americani di tutte le età, condizioni e tendenze, si associano di continuo. Non soltanto possiedono associazioni commerciali e industriali, di cui tutti fanno parte, ne hanno ...
“Je suis Charlie”, quando lo Stato torna a farsi etico La cosa più impressionante è che l’Occidente, almeno nelle sue élite, sta perdendo gradualmente consapevolezza di sé. Senza accorgersene. Anzi, credendo di agire “correttamente” ed...
Lo Stato occupa il mercato e lascia a secco le imprese, 7 dati da sapere L'ultimo studio della Cgia di Mestre offre una rappresentazione drammatica del rapporto tra aziende e Stato. Troppi fornitori costretti a lavorare per la Pa, che se ne approfitta. ...