SCUOLA ‘97 DI LIBERALISMO DI ROMA – VII

(18 novembre 1996 – 5 giugno 1997) 268 iscritti

Dario Antiseri, Giuseppe Basini, Giuseppe Bedeschi, Domenico da Empoli, Guido D’Amico, Stefano D’Anna, Luigi De Marchi, Luigi Florio, Vittorio Frosini, Michail Gorbaciov, Carlo Lottieri, Antonio Martino, Antonio Marzano, Giovanni Orsina, Angelo Panebianco, Angelo M. Petroni, Gaetano Quagliariello, Franco Romani, Giulio Savelli, Fausto Tapergi, Marco Taradash, Marcello Veneziani, Saverio Vertone, Antonio Zanfarino e Valerio Zanone.

Spunti per il presente offerti dal ” liberali perduti” illustrati nel corso della Scuola ‘97. Pompeo Biondi, Antonio De Viti De Marco, Luigi Einaudi, Piero Gobetti, Bruno Leoni, Gaetano Mosca, Maffeo Pantateoni, Umberto Ricci e Luigi Sturzo.
– Luca TEDESCO – borsa dei parlamentari liberali di Alleanza Nazionale
da £ 1.500.000 e pubblicazione su Behemoth
– Luca ROCCA – borsa di Imprenditalia da £ 1.000.000
e inoltre: Marco ROSSI

Mezzo secolo dal Manifesto di Oxford e sedici anni dall’Appello di Roma: un’analisi sullo sviluppo dell’idea e qualche suggerimento a chi si accinge ad aggiornare le basi teoriche dell’Internazionale Liberale.
– Carlo Efisio MARRE’BRUNENGHI – borsa della Fondazione Einaudi da £ 1.500.000
– Vincenzo RIZZA – borsa della Fondazione Einaudi da £ 1.500.000
e inoltre: Luca BLASI e Fabrizio BOVE.

La forza dell’opinione pubblica in una società liberale. La sfida della Tregua Sacra da ripristinare durante le Olimpiadi. Un “sogno” che ricollega la società aperta di Pericle a quella di Popper.
– Cristina ASPRELLA – borsa dell’associazione Aristotelion da £ 1.500.000
e inoltre: Patrizio PIACENTINI

Dal “laissez faire” alle privatizzazioni e alla Costituzione fiscale: le vecchie e le nuove strade che hanno segnato e segnano il cammino dell’economia di mercato.
– Claudia LEONI e Andrea LIPARATA – borsa della Fondazione Bozzi da £ 1.500.000
– Walter TERRA – borsa della Fondazione Bozzi da £ 1.500.000
– Marco CASELLA – borsa di Imprenditalia da £ 1.000.000
– Luigi MASTROIANNI – borsa di Imprenditalia da £ 1.000.000
e inoltre: Arianna APPOLLONI, Rosarita DE ROSE, Marco DIOTALLEVI, Saverio PATIMO e Gioel RIGIDO.

Stato sociale e Stato assistenziale alla luce del pensiero e della scuola economica liberali.
– Anna MAZZONE – borsa della Fondazione “Per la liberta” da £ 1.500.000
– Luca PAGANO – borsa dell’Europea School of Economics da £ 1.500.000 e pubblicazione su Libro Aperto
– Monica REGGI – borsa della Fondazione Valitutti da £ 1.000.000
– Lorenzo M. SANTONOCITO – borsa della Fondazione Valitutti da £ 1.000.000
e inoltre: Daniele AUTIERI e Patrizia BISOGNO.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •