Scuola 2011 di Liberalismo di Torino – LXX[:en]SCUOLA 2011 DI LIBERALISMO DI TORINO – LXX

Scuola 2011 di Liberalismo di Torino – LXX[:en]SCUOLA 2011 DI LIBERALISMO DI TORINO – LXX

Periodo: 25 febbraio 2011 – 14 giugno 2011

Iscritti: 65

Lezioni di: Paolo Bonetti, Andrea Favaro, Stefano Firpo, Mauro Grondona, Nicola Iannello, Carlo Lottieri, Michele Marsonet, Pietro Monsurrò, Alberto Musy, Corrado Ocone, Francesca Pasquali, Filippo Santoni De Sio, Carlo Scognamiglio Pasini, Valerio Zanone

Spunti per il presente italiano offerto dall’opera di uno dei maestri  liberali illustrati nel corso della Scuola 2011.
Borsa “Giuliano Gennaio” della Fondazione Einaudi da € 750: Ombretta Caldarice
Borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 500: Piervittorio Formichetti
Borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250: Ilaria Zomer
Borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250; Andrea Di Salvo
e inoltre: Valeria Baglione, Roberto Ferrero, Giacomo Pezzano, Giacomo Giglio e Mirko Senette

Le teorie liberali nelle prospettive future dell’Unione Europea e della creazione di un spazio politico europeo. Dalla crisi dei debiti sovrani di alcuni paesi dell’eurozona emerge che non può esserci unione monetaria senza libertà politiche e libertà economiche condivise ed una autorità che le promuova.
Borsa di studio degli Amici della Fondazione Einaudi da € 500: Domenico Monea
Borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250: Marco Caccin e inoltre: Fabrizio Spaolonzi

[:en](25 febbraio 2011 – 14 giugno 2011) 65 iscritti
Paolo Bonetti, Andrea Favaro, Stefano Firpo, Mauro Grondona, Nicola Iannello, Carlo Lottieri, Michele Marsonet, Pietro Monsurrò, Alberto Musy, Corrado Ocone, Francesca Pasquali, Filippo Santoni De Sio, Carlo Scognamiglio Pasini, Valerio Zanone

Spunti per il presente italiano offerto dall’opera di uno dei maestri  liberali illustrati nel corso della Scuola 2011.
– Ombretta Caldarice – borsa “Giuliano Gennaio” della Fondazione Einaudi da € 750
– Piervittorio FORMICHETTI – borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 500
– Ilaria ZOMER – borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250
– Andrea DI SALVO – borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250
e inoltre: Valeria BAGLIONE, Roberto FERRERO, Giacomo PEZZANO, Giacomo GIGLIO e Mirko SENETTE

Le teorie liberali nelle prospettive future dell’Unione Europea e della creazione di un spazio politico europeo. Dalla crisi dei debiti sovrani di alcuni paesi dell’eurozona emerge che non può esserci unione monetaria senza libertà politiche e libertà economiche condivise ed una autorità che le promuova.
– Domenico MONEA – borsa di studio degli Amici della Fondazione Einaudi da € 500
– Marco CACCIN – borsa di studio della Fondazione Einaudi da € 250
e inoltre: Fabrizio SPAOLONZI