Scuola 2009 di Liberalismo di Sulmona – XLVIII[:en]SCUOLA 2008 DI LIBERALISMO DI SULMONA – XLVIII

Periodo: 13 ottobre 2008 – 3 aprile 2009

Iscritti: 77

lEZIONI DI: Angelo Airaghi, Paolo Bonetti, Franco Chiarenza, Domenico da Empoli, Stefano De Luca, Giorgio Ferrari, Pino Ferzoco, Nicola Iannello, Nino Longobardi, Elena Mancini, Corrado Ocone, Ernesto Paolozzi, Fabrizio Politi, Emilia Sarogni e Valerio Zanone

L’attenzione dei liberali è oggi rivolta in misura crescente alla bioetica e ai diritti che ne discendono. Ma anche ai problemi, come quello del rapporto tra scienza e fede.
– Maurizia Lina SCIUBA – borsa della Fondazione Cassa di Risparmio della provincia dell’Aquila da € 500: Maurizia Lina SCIUBA

Le prospettive future dell’unione europea in un’ottica liberale.
Borsa dell’Associazione Progetto 2000 intitolata all’Avvocato Mario Casaccia da €300: Andrea De Rosa
Borsa del Lions Club di Sulmona da € 250: Martina Cocco

La libertà come affermazione dell’individuo. Correnti di pensiero e autori che hanno contribuito allo sviluppo del liberalismo.
Borsa della Confindustria L’Aquila da € 250: Fabio Pingue

Dal diritto di esprimersi a quello di essere informati, dal pluralismo alla par condicio, dal monopolio Rai all’oligopolio televisivo mentre vanno affermandosi i nuovi media. Considerazioni sulla libertà di stampa e di antenna.
Borsa del Rotary Club di Sulmona da € 250: Jacopo Lupi

[:en](13 ottobre 2008 – 3 aprile 2009) 77 iscritti

Angelo Airaghi, Paolo Bonetti, Franco Chiarenza, Domenico da Empoli, Stefano De Luca, Giorgio Ferrari, Pino Ferzoco, Nicola Iannello, Nino Longobardi, Elena Mancini, Corrado Ocone, Ernesto Paolozzi, Fabrizio Politi, Emilia Sarogni e Valerio Zanone

L’attenzione dei liberali è oggi rivolta in misura crescente alla bioetica e ai diritti che ne discendono. Ma anche ai problemi, come quello del rapporto tra scienza e fede.
– Maurizia Lina SCIUBA – borsa della Fondazione Cassa di Risparmio della provincia dell’Aquila da € 500

Le prospettive future dell’unione europea in un’ottica liberale.
– Andrea DE ROSA- borsa dell’Associazione Progetto 2000 intitolata all’Avvocato Mario Casaccia da €300
– Martina COCCO – borsa del Lions Club di Sulmona da € 250

La libertà come affermazione dell’individuo. Correnti di pensiero e autori che hanno contribuito allo sviluppo del liberalismo.
– Fabio PINGUE – borsa della Confindustria L’Aquila da € 250

Dal diritto di esprimersi a quello di essere informati, dal pluralismo alla par condicio, dal monopolio Rai all’oligopolio televisivo mentre vanno affermandosi i nuovi media. Considerazioni sulla libertà di stampa e di antenna.
– Jacopo LUPI – borsa del Rotary Club di Sulmona da € 250