Scuola 2007 di Liberalismo di Bologna – XXXVI

Scuola 2007 di Liberalismo di Bologna – XXXVI

Periodo: 21 novembre 2006 – 9 marzo 2007

Iscritti: 27

Lezioni di: Luciano Albanese, Dario Antiseri, Giuseppe Basini, Marco Bassani, Luisella Battaglia, Riccardo Cappello, Franco Chiarenza, Dino Cofrancesco, Raimondo Cubeddu, Stefano da Empoli, Stefano De Luca, Roberto Festa, Giulio Giorello, Giovanni Giorgini, Carlo Lottieri, Alberto Mingardi, Carlo Monaco, Angelo Panebianco, Gianluca Sadun Bordoni, Marco Taradash e Valerio Zanone

I provvedimenti di liberalizzazione presentati dal ministro Bersani alla luce dei principi liberali in tema di libero mercato e di concorrenza.
Borsa della Fondazione Einaudi da € 1.000: Federico Bertelli

La storia del liberalismo ha attraversato fasi successive: prima gli aspetti istituzionali (Montesquieu, Tocqueville…), poi gli aspetti economici e sociali (liberismo, interventismo statale, stato del benessere…). Oggi l’attenzione è rivolta in misura crescente agli aspetti della bioetica e dei diritti che ne discendono (aborto, fecondazione assistita, testamento biologico…).
Borsa del Centro Studi Colletti da € 1.000: Sergio Falcone

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •