Guy Verhofstadt: “Liberaitalia non è male per un partito politico. Ha un nome che funziona e bei colori…”

“Liberaitalia, Europa Fisco Giustizia idee per liberare l’Italia da populismo statalismo giustizialismo”. È questo il titolo della kermesse svoltasi a Milano sabato 6 maggio.

Un’occasione per pensare al futuro, per cancellare scuse e illusioni, per parlare di cosa serve all’Italia, per tornare a correre. L’evento ha coinvolto importanti personaggi dell’area liberale e della società civile.

L’intervento di Davide Giacalone

L’intervento di Dominick Salvatore

 

L’intervento di Guy Verhofstadt

L’intervento di Giuseppe Benedetto

 

L’intervento di Beniamino Migliucci

 

L’intervento di Roberto Lagalla

 

L’intervento di Enrico Zanetti

 

L’intervento di Niccolò Rinaldi 

 

L’intervento di Benedetto Della Vedova

 

L’intervento di Flavio Pasotti

 

L’intervento di Enzo Palumbo

 

L’intervento di Alessandro De Nicola

 

L’intervento di Mauro Aparo

 

L’intervento di Francesca Mercanti e Antonio Stango

 

L’intervento di Flavio Tosi

 

L’intervento di Patrizia Bisinella

 

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •