Il costo della (in)Giustizia Italiana

Il costo della (in)Giustizia Italiana

Gli Stati liberali occidentali sono contraddistinti da alcuni paradigmi come la democrazia, il parlamentarismo, la libertà. C’è in realtà un valore che li racchiude tutti, o che comunque rappresenta un punto di partenza per tutti gli altri: la rule of law. Come tutti i valori politici più importanti, anche la rule of law – come scriveva Ronald Dworkin – è vittima di un paradosso: è tanto facile concordare sulla bontà del valore quanto è difficile definirlo.

L’obiettivo di questo focus è quello di provare a definire la situazione italiana nel settore della giustizia civile attraverso alcuni indicatori internazionali, presi come termine di confronto fra l’Italia e altri paesi dell’UE con sistemi di giustizia civile simili. Per dare maggiore rilevanza allo studio e aumentarne il carattere quantitativo, oltre che qualitativo, gli autori hanno anche analizzato le conseguenze che il sistema della giustizia civile italiana ha comportato su alcuni aspetti economici primari.

Dallo studio emerge che, nonostante l’azione di riforma degli ultimi anni abbia introdotto nuove ed apprezzabili procedure di risoluzione stragiudiziale delle controversie, la situazione italiana per quanto riguarda efficienza, efficacia e produttività della giustizia civile rimane ancora problematica.
Infine il focus riporta alcune proposte di policy che intendono migliorare la macchina giudiziaria e riportare l’applicazione della rule of law in Italia ai livelli dei migliori Paesi occidentali.
La presentazione animata della ricerca

 

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Separazione carriere, un successo la raccolta delle firme Prosegue con successo in tutta Italia la raccolta di firme per la presentazione di una legge di riforma costituzionale per la separazione delle carriere fra pubblici ministeri e gi...
Il team dell’ingiusto processo Sarà anche fissazione senile da tenere sotto controllo ma certamente non è colpa mia e credo non ci sia nulla da fare, ormai mi ribolle il sangue tutte le volte che sento parlare d...
Caso Consip? La conferma che da noi la giustizia è nel caos La destra parla da anni di giustizia utilizzata come arma politica, di complotti subiti e di supposti colpi di Stato. Da sinistra li guardavano con sufficienza e compatimento. C...
Se il totalitarismo è giudiziario A Roma non si sa dove e quando e come potranno essere collocate le bancarelle dei libri (che ci sono da sempre, e sono un meraviglioso momento di sosta) perché lo deve stabilire la...