Gli aiuti alla Apple spaccano i Paesi Ue

La Stampa, nell’edizione di domenica 4 settembre 2016, dà risalto alla lettera aperta del viceministro Zanetti al Presidente FLE Giuseppe Benedetto.

Il vaso scoperchiato dall’Unione Europea con il caso Apple in Irlanda rischia di provocare importanti ripercussioni politiche. Tra i Paesi Ue monta l’irritazione verso Dublino, che dopo la crisi finanziaria si era risollevata proprio grazie al piano di salvataggio europeo. La decisione di ricorrere contro il verdetto della Commissione, peraltro già annunciata, non è piaciuta per niente. Ma l’Irlanda ha scelto di continuare l’alleanza con Apple e di sfidare l’Ue, contestando l’esito dell’indagi.

Gli aiuti alla Apple spaccano i Paesi Ue

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Ripetizioni in nero, evasione da 800 milioni Ricerca della Fondazione Einaudi: metà degli studenti fa lezioni private La spesa media è di 1600 euro. Ma 9 insegnanti su 10 non ci pagano tasse Milleseicento euro l'an...
Due settimane in più per autocertificare che non si ha una tv I contribuenti hanno più tempo per presentare la dichiarazione sostitutiva relativa al canone Rai. Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate viene spostato dal ...
Scuola, caro prof estivo, quanto mi costi: il tesoretto in nero delle ripetizion... L'anno scolastico è agli sgoccioli e lo spauracchio delle "rimandature" si avvicina. Ma a temerle di più sono forse i genitori costretti a fare i conti col bilancio familiare. In q...
Caso Apple, Irlanda, Ue: Benedetto vs Cerasa Il Presidente della Fondazione Einaudi Giuseppe Benedetto, e il Direttore de Il Foglio Claudio Cerasa incrociano le sciabole, anzi i fioretti sul tema di grande attualità che vede ...