Deficit, debito pubblico e spread: facciamo chiarezza

La crisi economica degli ultimi decenni ha reso popolari alcune parole tecniche, di cui spesso non tutti hanno chiaro il significato.

In questo breve video, Davide Giacalone spiega concetto e conseguenze di quattro termini (peraltro trattati nel recente convegno con Carlo Cottarelli) ormai costantemente al centro del dibattito pubblico: deficit, debito pubblico, tassi d’interesse e spread.

Condividi
  • 84
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche:

Checco Zalone vs John Rawls Lezione di Pietro Monsurrò promossa nell'ambito della Scuola di Liberalismo 2016 - CIII edizione. Sono intervenuti: Enrico Morbelli (direttore della Scuola di Liberalismo della ...
Perché il rating fa più paura dello spread Purtroppo la peggiore delle mie previsioni si è avverata. Oramai siamo giunti sull'orlo del baratro, oltre cui non possiamo andare, se vogliamo evitare il commissariamento tipo Gre...
La bufala-spread del referendum E il debito cresce Dopo mesi passati a pendere dalle sue bizze, lo spread era stato seppellito nel silenzio. Da tempo è tornato a farsi sentire, anche se solo ora anche altri se ne accorgono. Sostien...
Lettere e cartoline Non può e non deve essere una lettera della Commissione europea a mettere in crisi il governo. Neanche può essere una cartolina del governo italiano, illustrata con foto taroccate,...