Autore: Corrado Ocone

Corrado Ocone

1 2 3 4 10 / 35 CONTENUTI
Il 18 aprile ’48? Una sceltà di libertà da farne “festa nazionale”

Il 18 aprile ’48? Una sceltà di libertà da farne “festa nazionale”

Anche se la Chiesa cattolica si era mobilitata con tutte le sue forze e con la massima intensità, in un Paese che era ancora profondamente cattolico e ...
Il denaro non è roba per gli economisti. Lasciatelo ai filosofi

Il denaro non è roba per gli economisti. Lasciatelo ai filosofi

Sul denaro si è riflettuto e scritto parecchio nella cultura occidentale. E non poteva essere altrimenti, a ben pensarci: la nostra (ma in verità non ...
L’assassinio Moro e quel filo “rosso” che porta alla rivoluzione mancata

L’assassinio Moro e quel filo “rosso” che porta alla rivoluzione mancata

Quali furono, se ci furono, i presupposti culturali, o sottoculturali, che spinsero le Brigate Rosse a "sferrare", come suol dirsi, "un attacco al ...
Vincono rabbia e voglia di novità. E ora?

Vincono rabbia e voglia di novità. E ora?

Il "mostro" tanto evocato e esorcizzato alla fine sembra aver preso corpo. Più che l'ingovernabilità, che un sistema elettorale come il Rosatellum gar ...
Populismo? Una categoria vuota…

Populismo? Una categoria vuota…

C’è una sorta di automatismo nel nostro modo di pensare e definire le cose della politica. Quanti commenti si sprecano in questi giorni sul “populismo ...
Flat tax, da liberale perché non mi convince

Flat tax, da liberale perché non mi convince

Ridurre le tasse agli italiani, e semplificare il sistema di imposizione fiscale, mi sembrano due importanti obiettivi di politica liberal ...
Giordano Bruno, il pensiero che vola oltre la modernità

Giordano Bruno, il pensiero che vola oltre la modernità

Il 17 febbraio 1600 il filosofo veniva arso vivo. Corrado Ocone ne ricorda il pensiero Ci sono alcuni autori, alcuni grandi filosofi, che di fatto ...
Quando dire “no” fa la differenza

Quando dire “no” fa la differenza

Il tema della negazione percorre la storia della filosofia occidentale, che ne è come ossessionata. Non potrebbe essere altrimenti, visto che l’esperi ...
Pubblicità contro la morale? Non può deciderlo lo Stato

Pubblicità contro la morale? Non può deciderlo lo Stato

Lasciamo stare per un attimo il discorso, che pure in altra sede andrebbe fatto, sul ruolo e le funzioni di una "Corte europea dei diritti umani" e so ...
Cosa resta oggi del fascismo

Cosa resta oggi del fascismo

"Il fascismo non ebbe meriti", ha detto ieri il presidente Mattarella nel celebrare la Giornata della memoria. Non si è fatta attendere la risposta de ...
1 2 3 4 10 / 35 CONTENUTI